Salvini: «Carola m’ha denunciato ancora. E io porto l’eroina della sinistra in tribunale» (Video)

venerdì 6 dicembre 14:19 - di Chiara Volpi
Salvini e Carola

Incredulo e sarcastico: Matteo Salvini ha ricevuto l’ultimo affronto da parte di Carola Rakete. «Ecco la denuncia che ha aperto la mia giornata», fa sapere in video postato sulla pagina Facebook l’ex ministro dell’Interno. Poi tira fuori le carte e mostra il documento della «P-r-o-c-u-r-a d-e-l-l-a R-e-p-u-b-b-l-i-c-a d-i M-i-l-a-n-o.», dice scandendo lettera per lettera il mittente dell’esposto. «Istigazione a delinquere. E diffamazione», fa sapere poi il leader del Carroccio chiarendo quelli sono gli estremi della denuncia. E aggiunge: «Carola Rackete ce l’ha con me! Ricordate quella signorina, nuova eroina della sinistra che sbarcò immigrati su immigrati, speronando anche una motovedetta della Gdf con dei militari a bordo in una notte d’estate? Ebbene, vi chiederete tutti, chi è sotto inchiesta? Lei che ha speronato i militari italiani? No: è Matteo Salvini»…

La Rackete denuncia Salvini per istigazione a delinquere

Dunque, strano ma vero: Matteo Salvini, in diretta Facebook, mostra l’atto della Procura, con la notifica della denuncia della capitana tedesca. Poi, ancora sgomento, insiste: «Sì, avete sentito bene. La parte offesa di uno sbarco di immigrati irregolari. di uno speronamento di una motovedetta  della Guardia di Finanza… La parte ofesa non sono gli italiani. Non sono i militari speronati. Ma è lei: carola Rakete».E questo si aggiunge ad altri tentativi di processo: per abuso d’ufficio. Per sequestro di persona… Mi mancava l’istigazione a delinquere tra i capi d’imputazione»… Una vicenda orwelliana. Ai limiti del kafkiano…

La replica: «Noi sorridiamo e contro-denunciamo»

Rispetto alla quale Salvini prova a concludere (almeno per il momento) e solo nella diretta Facebook:  «Noi sorridiamo e contro-denunciamo. E conto di incontrare in Tribunale questa signorina tedesca di sinistra che ha tanto tempo a disposizione e denuncia. Si metta in fila», aggiunge il leader della Lega. Non prima di aver commentato ironico: «Con tutti i problemi che hanno i tribunali italiani»… E allora, per addolcire la giornata, conclude sarcastico il numero uno della Lega, «una fetta di pane e Nutella con una richiesta alla Ferrero: comprate ingredienti italiani, dallo zucchero alle nocciole, per aiutare i nostri agricoltori»…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica