Roma conciata per le feste: la danza della Raggi col migrante è virale (video)

sabato 28 dicembre 17:03 - di Davide Ventola

Roma come il Titanic. Mentre la nave affonda, si continua a ballare. La città affonda tra i rifiuti e gli scandali. Virginia Raggi si scatena nella danza. La sindaca di Roma ha partecipato all’inaugurazione di un giardinetto, in zona San Giovanni. La zona è stata riqualificata da poco: la prima cittadina della Capitale ha fatto un giro e ha visitato il centro anziani. Ancora da riqualificare. Durante la visita, Virginia Raggi è stata invitata a ballare da un migrante. E ha accettato divertita.

 

Il video, ovviamente, in pochi giorni ha fatto il giro dei siti di informazione e dei social network. I commenti sono stati numerosi. Tutt’altro che lusinghieri. Radio Savana twitta: “La Raggi (M5s) ha ridotto Roma come GothamCity. 60 bus in fiamme negli ultimi 18 mesi, spazzatura ovunque, risorseInps che bivaccano e spacciano in ogni angolo, omicidi, anziani e bambini costretti a dormire al freddo nelle periferie. E Lei che fa? Balla”.

La Raggi balla mentre Roma affonda

La Raggi fa discutere anche per la mera questione economica. La sindaca ha infatti in programma di spendere per gli stipendi del proprio staff molto di più rispetto ai suoi predecessori Ignazio Marino e Gianni Alemanno. Stando a quanto riportato da Il Messaggero, nel Bilancio relativo al triennio 2020-2022 è stata prevista una spesa per lo staff della Raggi di oltre 6,5 milioni di euro l’anno, una cifra più alta rispetto a quando c’era il centrodestra o il centrosinistra al Campidoglio.

Lo staff della sindaca può festeggiare: stipendi record

Le motivazioni ufficiali sarebbero quelle di adeguare gli stipendiai nuovi standard, oltre a mansioni che sarebbero aumentate rispetto al passato.  Un’operazione in netto contrasto con quanto promesso dai grillini durante la campagna elettorale del 2016. Elezioni che videro uno storico successo del Movimento che nelle intenzioni si apprestava a cambiare le cattive abitudini del Campidoglio. Il Messaggero però ha trovato i numeri che svergognano Raggi e M5s. Nel Documento unico di programmazione, inserito nel Bilancio 2020-2022, si prevedono “per il personale degli Uffici di diretta collaborazione degli Assessori” una spesa pari a “ € 6.555.654,35 per l’anno 2020 e a € 6.557.144,81 per l’anno 2021”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Valeria 30 dicembre 2019

    Eh si è proprio un disonore avere un sindaco che danza con uno steaniero e per giunta nero! Invece aver avuto un presidente del consiglio che si scatenava in orge con una marocchina, minorenne e illegale quello era un gran onore!!

    • Francesco Storace 30 dicembre 2019

      diciamo che è abbastanza stravagante

  • Giuseppe Forconi 30 dicembre 2019

    In Africa non farebbero certe cose ma la vergogna italiana capitanata da una volgarissima grillina e’ naturale, ormai Roma e’ in mano ad una squallida associazione a delinquere di beoti e facinorosi criminali che sotto il mando del capo burattinaio detto il grillo parlante hanno preso la citta’ come la prima discarica ormai sostanzialmente piena e si stanno dirigendo verso altri lidi per infangare piano piano tutto il territorio. Romani svegliatevi o state sempre dormendo sotto gli effetti di qualche pera ufficialmente autorizzata dai pentacogl….i?

  • Lorenzo Argentino 29 dicembre 2019

    Non posso dire ciò che penso,ma invito a ricordare, ogni tanto si va a votare,là dobbiamo sfogarci ed è quello che farò. Non ci vogliono bombe o raduni stile gilet gialli, ma una matita appuntita. Fa più danni la grafite che un carro armato. Ma è importante svegliarsi, non farsi distrarre e giudicare dai risultati. Roma affonda perché l’Italia affonda.

  • eddie.adofol 29 dicembre 2019

    Questa è tutta matta, la nostra bella ROMA che affonda anche x questi parassiti di immigrati che stanno campando a sbafo della società ROMANA e ITALIANA, lei comunque non ha problemi e, perciò si può permettere di ballare e mangiare con cicchessia, la colpa è soltanto nostra che permettiamo lo sfacelo di ROMA e dell’ITALIA in mano a questi parassiti e abusivi parlamentari che con la complicità di napolitano e mattarella eletti anche loro abusivamente, stanno svendendo l’TALIA alla UE. RIVOLUZIONE-RIVOLUZIONE-RIVOLUZIONE- PRIMA GLI ITALIANI VERACI.

  • In evidenza