Qatar: birra, vino e alcolici disponibili ai mondiali di calcio per club. Ma solo in “zona tifosi”

mercoledì 11 dicembre 16:53 - di Redazione
Qatar

Qatar all’occidentale. Almeno in zona mondiale di calcio. Quello per club. Che la Fifa immagina come una vera oasi. Chissà se sarà vero. I tifosi di calcio potranno acquistare birra, vino e altre bevande alcoliche. Solo nella zona tifosi al Mondiale per club in Qatar ma non negli stadi, secondo quanto riferito da un portavoce del comitato organizzatore locale. Il Qatar ospiterà l’evento di questo mese in preparazione della Coppa del Mondo 2022. I gruppi di sostenitori dei club che partecipano alla competizione hanno messo in dubbio la disponibilità di alcolici nel paese musulmano. Nella fan zone della capitale del Qatar, Doha, mezzo litro di birra alla spina costa circa 6,90 dollari durante la Coppa del Mondo per club, mentre una bottiglia costa circa 5,50 dollari. Un prezzo più economico della birra che viene servita agli stranieri in alcuni hotel del Qatar. La fan zone offre anche vodka, whisky e gin. Una bottiglia di vino rosso costa circa 30 dollari. La Fifa promette una “atmosfera di festa rilassata” nella fan zone a nord del centro città, dove i visitatori possono guardare le sfide sui maxi schermi e godersi un programma di intrattenimento. La Coppa del Mondo per club inizia mercoledì con i padroni di casa dell’Al-Sadd Sports Club del Qatar di fronte al vincitore della Champions League d’Oceania, Hienghene Sport club della Nuova Caledonia. I campioni asiatici Al Hilal, la migliore squadra africana Esperance e il Monterrey, campioni del Nord e Centro America e dei Caraibi, entrano in competizione nel secondo turno di sabato. I campioni d’Europa del Liverpool giocheranno la semifinale il prossimo mercoledì mentre i campioni sudamericani del Flamengo giocheranno le loro semifinale martedì. La finale si svolgerà il 21 dicembre.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza