Portate Greta a Tragliatella, Raggi e Zingaretti siete voi gli scafisti dell’immondizia romana

domenica 29 dicembre 6:00 - di Francesco Storace

Fatelo un picnic a Tragliatella, Virginia e Nicola. Andateci a professare la vostra fede nella green economy. E aggiungete un posto a tavola per la vostra icona Greta. Ambientalisti da salotto, Raggi e Zingaretti, che scaricano su quattromila anime all’estrema periferia della Capitale – in una zona già devastata dal punto di vista ambientale – la nuova Malagrotta.

Mille volte vergogna per una politica che travolge i cittadini che non possono difendersi. Hanno urlato a squarciagola, ieri, quelle migliaia di contribuenti – già, anche da quelle parti si pagano le tasse – che sono inascoltati dagli amministratori. Hanno fatto una sceneggiata immonda i capi del Campidoglio e della Regione Lazio, con le loro liti da ladri di Pisa. Di giorno la rissa, di notte l’accordo. Ma sulla pelle dei cittadini.

Ecco perché è uno scandalo scegliere Tragliatella

Lo deve conoscere tutta Italia lo scandalo di una discarica da quelle parti. Una politica che non sa scegliere tra rifiuti zero o termovalorizzazione continua a mettere l’immondizia sotto terra. Inquina pure l’anima, sconvolge i territori, ne compromette ulteriormente la salubrità.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • maurizio pinna 29 dicembre 2019

    Quello di DISTUGGERE per volontà ideologica è nel DNA dei compagni e diversamente compagni: prima i loro diktat poi se ne rimane il Popolo. In Unione Sovietica arrivarono a scavare un canale usando bombe nucleari. Con ciò è detto tutto.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica