Australia: agente disseta un opossum in fuga dall’incendio (video)

lunedì 30 dicembre 18:51 - di Redazione

Due poliziotti australiani si sono fermati per soccorrere un opossum assetato, scampato agli incendi di questi giorni. L’animaletto si si è arrampicato sulla gamba di un poliziotto per cercare un po’ d’acqua. Queste immagini hanno fatto rapidamente il giro del web. Fanno il paio con le immagini del koala in cerca di acqua e soccorso da alcuni ciclisti, circolate in questi giorni. L’opossum fuggiva da un incendio a Victoria. La polizia di Nillumbik ha diffuso il video.

In tutti gli Stati dell’Australia, riporta la Bbc, le temperature massime hanno superato i 40 gradi centigradi. Ma la situazione peggiore si registra nello Stato di Victoria e in particolare a Melbourne, dove sono state evacuate circa 100.000 persone dai quartieri periferici della città. Altre 30.000 persone sono state evacuate da East Gippsland, una regione nello Stato di Victoria molto frequentata da turisti. Un pompiere volontario è morto e altri due sono rimasti feriti nello Stato australiano del Nuovo Galles del Sud mentre cercavano di domare uno dei numerosi incendi che in queste settimane stanno devastando il Paese. Da settembre scorso le fiamme hanno ucciso dieci persone, tra cui due pompieri volontari.

Gli incendi fanno strage di opossum e di altri animali

Le autorità del New South Wales hanno chiesto alla popolazione di rimandare gli spostamenti per le vacanze di Natale. “Chiediamo a tutti di evitare di percorrere strade che si trovino nelle vicinanze di un incendio”, ha detto il premier del New South Wales. Emergenza anche nei dintorni di Sidney dove i vigili del fuoco stanno cercando di contenere tre grossi incendi.

Il governo australiano venne avvertito, dopo le elezioni di maggio, che il Paese doveva prepararsi a più frequenti ondate di caldo e incendi boschivi e che i cittadini avrebbero corso dei rischi senza un’azione efficace sul cambiamento climatico. Lo riferisce il Guardian che cita il dipartimento degli Affari interni mentre da settimane nel Paese continuano a divampare decine di grandi incendi, in particolare nello stato del New South Wales. Il rapporto consegnato al governo dallo stesso ministro degli Affari Interni, Peter Dutton, avvertiva di “catastrofi” esacerbate dai cambiamenti climatici.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Luigi Corsi 31 dicembre 2019

    Guardate che gli animali raffigurati nelle immagini sono KOALA e NON opossum.
    Repetita non juvant.
    Buon anno a tutti

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica