Roma, bus Atac tampona una moto e scappa. Il motociclista: «Sono vivo per miracolo»

martedì 12 novembre 18:12 - di Redazione

Un bus dell’Atac ha tamponato un uomo in sella alla sua moto Bmw e ha proseguito, senza fermarsi, la corsa al volante del bus 029, diretta al capolinea Saxa Rubra, a Roma nord. È successo domenica pomeriggio, intorno alle 15,30, in via di Grottarossa. «Ero all’altezza dell’ospedale Sant’Andrea quando l’autobus mi ha colpito facendomi cadere a terra – racconta all’Adnkronos Andrea M. – Fortunatamente sono volato fuori strada, altrimenti mi avrebbe anche investito. Ho provato a sbracciarmi, ho urlato, ma l’autista ha continuato la sua corsa senza nemmeno accennare una frenata».

Bus Atac, l’incidente e la testimonianza

E ancora: «Ero vivo, certo dolorante, ma vivo. Così mi sono alzato e ho chiamato 112. Sul posto è arrivata una pattuglia della Polizia locale, mi hanno chiesto se avessi preso la targa ma ricordavo il numero della vettura, nemmeno la linea». Poco, eppure sufficiente agli agenti del XV gruppo Cassia per rintracciare il giorno stesso non solo il bus ma anche la conducente. Una donna di 38 anni. Una volta al deposito dell’azienda, infatti, un’altra pattuglia è stata mandata al capolinea di Saxa Rubra. Lì è stato trovato il mezzo con danni compatibili a quelli dell’incidente con il motociclista e la donna che lo conduceva.

Le misure dell’Atac

Il motociclista racconta ancora: «Al pronto soccorso sono stato refertato con dieci giorni di prognosi. Nel frattempo gli agenti hanno dato un nome al “pirata” e a me giustizia». La conducente della linea 029 (che percorre la tratta Saxa Rubra- Tomba di Nerone) ha spiegato ai vigili di non ricordare nulla e, rifiutatasi di sottoporsi all’alcol test, è stata sanzionata con il massimo provvedimento. Le è stata ritirata la patente. E ora nei suoi confronti scatterà una denuncia per omissione di soccorso (perché c’è un referto medico). E guida in stato di ebrezza essendosi rifiutata di fare il test. Atac, appresa la notizia, fa sapere di aver «adottato tutti i provvedimenti opportuni per casi di questo tipo». La conducente è stata sospesa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza