Migranti, Berlusconi: «Sarà invasione di massa. Questo governo senza principi e senza valori non ci tutela»

giovedì 21 Novembre 17:59 - di Redazione
Berlusconi

«Anche l’Europa deve essere ai tavoli segreti dove si decidono le cose del mondo e dove ora ci sono solo Stati Uniti, Federazione russa e Cina». Lo ha detto Silvio Berlusconi al congresso Ppe di Zagabria, richiamando l’Europa a diventare «potenza militare» con l’unificazione delle Forze armate. Perché, a detta del leader azzurro, contro un’invasione di massa del popolo africano, servirà difendersi con un esercito comune europeo.

Migranti, Berlusconi: «Sarà invasione di massa». Colpa della Cina

E ciò anche per «poterci difendere da una possibile invasione di massa del popolo africano, oggi attestato su 1,2 miliardi di persone, ma che fra 20 anni arriverà a 2,5 miliardi. Spinto a questo dalla potenza cinese, emblema di un totalitarismo comunista che non nasconde il lucido disegno di sfida. Una sfida non solo economica e commerciale agli Stati Uniti e all’Occidente, ma anche politica e culturale di egemonia su tutto il mondo. Il comunismo – ha sottolineato ijn un altro passaggio del suo discorso Berlusconi – non si è mai dato delle frontiere a cui arrestarsi. Anzi: si è sempre visto come qualcosa di globale».

E sul governo: «È senza principi e senza valori». Non ci tutela…

E a fronte di un quadro globale a dir poco inquietante, come risponde il Belpaese? E, soprattutto, come si attrezza? Anche in questo caso la risposta di Berlusconi è allarmata e allarmante. Quello attuale, ha detto sempre da Zagabria il leader di Forza Italia durante il secondo giorno del congresso del Ppe, è un «governo senza principi e senza valori». E del resto, appena una settimana fa, dal palcoscenico del Maurizio Costanzo show, riguardo a governo e immigrazione. O meglio, rispetto al ruolo che il nostro Paese dovrebbe avere sulla scena mondiale, il padre fondatore di Forza Italia, ex Presidente del Consiglio e oggi parlamentare europeo, ha attaccato l’esecutivo e infierito sulle sue mancanze: «Io ho fatto finire la Guerra Fredda tra America e Russia. In Europa bisogna essere simpatici ed empatici per chiedere favori»…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *