A Taranto nuove opportunità per le imprese in una realtà devastata dalla crisi

venerdì 22 novembre 11:20 - di Michele Cotugno

Su nuove opportunità per le imprese di Taranto, da Michele Cotugno riceviamo e volentieri pubblichiamo

Tra ieri e oggi, nella Cittadella delle Imprese di Taranto, è in pieno svolgimento il corso gratuito “Export Pass Marketing” rivolto alle imprese di Taranto e provincia. Presenti per ICE: Corrado Cipollini – Ufficio Servizi Formativi, Alessandro Addari e il docente Stefano Galli. Per la Camera di Commercio: il Segretario Generale, Claudia Sanesi e il Presidente, Luigi Sportelli. Quest’ultimo, ringraziando i partecipanti, ha aperto i lavori.

Promuovere le imprese

Queste le prime 2 giornate formative di una serie di 6 promosse da ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, Camera di Commercio di Taranto e Tavolo Export Taranto, nell’ambito dell’accordo sottoscritto nel giugno scorso dall’Agenzia nazionale e dall’Ente Camerale sotto l’egida del Tavolo Istituzionale Permanente per l’Area di Taranto. Il corso sarà interamente dedicato al marketing internazionale. All’interno, saranno approfonditi i temi della selezione dei mercati, del valore del brand e della partecipazione alle fiere. Inoltre, le aziende che completeranno la frequenza potranno accedere alla seconda fase. Questa prevede, a partire dal mese di gennaio 2020, un vero e proprio affiancamento personalizzato di 15 ore per ciascuna impresa.

Taranto, per uscire dalla crisi

Una vera e propria opportunità certamente ben colta dai tanti imprenditori aderenti all’iniziativa quali con entusiasmo, coraggio, dedizione e grande spirito d’impresa che li caratterizza da sempre, dimostrano di voler ripartire puntando il loro sguardo oltre la città di Taranto quale, oggi più che mai, affronta non poche difficoltà. A maggior ragione, il mio/nostro più sentito grazia va agli organizzatori/promotori di detta iniziativa. Ovverosia alla sua relativa dirigenza che non perde occasione di mettersi al fianco delle imprese per supportarle soddisfacendo ogni loro esigenza. Soprattutto in momenti critici come quello attuale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza