X Factor, inizia lo scontro. Nuela diventa un caso: tra carote e funerale impone la sua “legge” (video)

giovedì 17 ottobre 9:16 - di Redazione
Nuela

È arrivato il momento di scegliere le squadre per i giudici di X Factor 2019. L’appuntamento con le Home Visit, ossia l’ultima tappa di selezione, va in onda stasera, giovedì 17 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno. A Berlino si danno appuntamento i 20 potenziali vincitori. Ma, tra loro, solo 12 potranno accedere alla fase Live del talent di Sky, prodotto da Fremantle.

Il vincitore morale di X Factor c’è già ed è Nuela

Un vincitore già c’è. Tutti gli occhi sono puntati su di lui: Emanuele Crisanti, in arte Nuela. Ha solo 16 anni ed è già un “caso musicale”. Dopo il successo di Carote ha tentato l’accesso agli Home Visit con un nuovo inedito, Ti voglio al mio funerale, conquistando i giudici e un posto nella squadra di Malika Ayane. Nuela è diventato un fenomeno social grazie al suo rap scherzoso e un suo testo che ha per protagonista la verdura arancione, le carote appunto. Virale da diverse settimane ha raggiunto un successo clamoroso su Youtube. Anche Ti voglio al mio funerale è una canzone nata per gioco e anche un po’ per non prendersi troppo sul serio. In pochi giorni ha superato il milione di visualizzazioni.

Tutti i giudici a Berlino

Per il delicato momento delle scelte è stato scelta la città del fermento musicale degli ultimi decenni. Tutti i più grandi artisti della musica mondiale sono passati dalla capitale tedesca: da David Bowie, che qui scrisse Hero, agli U2, che composero Zoo Station. Ed è proprio a Berlino che Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel e Sfera Ebbasta selezioneranno i 3 componenti della loro squadra. Quattro le location, sparse per la città.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza