Vertical Movie Festival: al Macro la rassegna dei film in verticale

giovedì 3 ottobre 17:28 - di Redazione

Al via a Roma la seconda edizione di Vertical Movie Festival, dal 10 ottobre al Museo d’Arte Contemporanea – Macro Asilo, il primo festival dell’audiovisivo girato nel formato degli smartphone, il formato verticale. Il Festival, che si concluderà il 12 ottobre, è ideato e diretto da Salvatore Marino e organizzato e prodotto da Maurizio Ninfa.

Nel 2018, il Festival ha visto la partecipazione di circa 200 opere e quest’anno ha ampliato in maniera esponenziale il numero dei cortometraggi ricevuti. Grazie alla collaborazione con la piattaforma canadese di festival FilmFreeway e la piattaforma Userfarm, network di 120mila videomaker, al festival sono arrivate oltre 1.400 opere provenienti da 105 paesi, di cinque continenti diversi.

Le informazioni sul sito ufficiale della manifestazione

Il Vertical Movie Festival intende valorizzare la nuova tendenza del video in formato verticale, così diffusa tra i giovanissimi ma anche tra i meno giovani. Su un archivio di oltre 45mila filmati raccolti dal web in nove anni di lavoro con Rai Due, risulta che il 70% degli audiovisivi postati in rete sono in formato verticale. Una percentuale molto alta, che ha indotto ad approfondire l’argomento utilizzando i più importanti motori di ricerca presenti sul web con il seguente risultato: oltre il 71% dei filmati attualmente postati in rete sono realizzati con lo smartphone tenuto in posizione verticale, cioè con l’apparecchio impugnato in modalità telefono. Un’ulteriore ricerca ha rilevato che negli ultimi anni i video in formato 9/16 hanno avuto una sorprendente diffusione grazie ai social network che adottano una comunicazione audiovisiva in formato esclusivamente verticale.

Tra gli ospiti i registi Ozpetek e Castellari

Il Vertical Movie Festival è un concorso di cortometraggi appunto in 9/16. Una kermesse indirizzata a reclutare opere audiovisive realizzate con lo smartphone o con videocamera professionale ruotata però di 90 gradi rispetto alla modalità d’uso tradizionale. Sono attesi a questa edizione artisti famosi. Da Abel Ferrara a Ferzan Ozpetek, da Fabio Frizzi a Peter Greenaway. E ancora: Federico Moccia, Marco Spoletini, Gianni Mammolotti, Stefano Reali, Franco Bertini, Pappi Corsicato, Andrea Roncato, Franco Oppini, Enzo G. Castellari.

Vertical Movie Festival: si ride con Capretti e Perroni

La serata dei vincitori sabato 12 ottobre verrà condotta da Mjriam Catania e da Salvatore Marino. Sul palco le special guest comiche Marco Capretti e Andrea Perroni. Nei tre giorni del festival i quaranta filmati finalisti verranno visionati da una giuria d’eccellenza che decreterà i vincitori per ogni categoria in gara. La giuria è presieduta da Steve Della Casa, e composta da Roberto Nepote, Federico Moccia, Roberto Bosatra, Gianni Mammolotti, Capedit, Marco Spoletini, Stefano Reali, Antonio Tallura, Fabio Frizzi, Alberto Molinari, Marco D’Ottavio, Frederik Penot, Alessandro De Angelis ed Eugenio Cappuccio.  Durante il Festival (dalle 16 alle 18) sono previste lezioni aperte a tutti. Fino ad esaurimento posti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza