Sondaggi, il governo trascina giù Pd e M5S. Cresce solo Fratelli d’Italia

venerdì 4 ottobre 17:02 - di Monica Pucci
sondaggi

Sondaggi choc per il governo, trascinato giù dalla strana alleanza Pd-M5S, che anche questa settimana, e in due differenti sondaggi, pagano il prezzo di un’operazione politica incomprensibile ai più. Cresce ancora, invece, Fratelli d’Italia mentre resta stabile “Italia Viva” di Matteo Renzi, data intorno al 4,3%. Un trend inarrestabile.

Fratelli d’Italia stacca Forza Italia

Nella supermedia di Youtrend, che considera 15 giorni di sondaggi fatti da otto istituti diversi, Fratelli d’Italia  tocca il 7,6% dei consensi (+0,6% in due settimane) e stacca di 1,2 punti percentuali Forza Italia. Intorno a FdI, perdono tutti. La Lega resta primo partito ma scende sotto il muro del 32% per assestarsi al 31,8%. Il Pd è fermo al 20,1% (- 1,0%) e il Movimento 5 stelle cala al 19,8%. Malissimo +Europa, che perde lo 0,8% e La Sinistra (2,2%), i cui voti vanno verso Renzi, insieme a quelli del Pd, che non riesce a fermare l’emorragia di voti.

Conferme dai sondaggi di “Piazza Pulita”

Conferme arrivano anche da Index Research per PiazzaPulita. La Lega scende al 32,5%, poi c’è il Pd, in calo di 0,2 punti percentuali e al 20,3 per cento, quindi  il M5s, che continua a perdere consenso, lo 0,4% per la precisione, fermandosi al 19,4 per cento. In crescita anche quim di un ulteriore 0,3% e oggi al 7,3 per cento, è Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, ormai lontanissima da quel 4,4% che aveva incassato alle Europee. Massimi storici, per FdI, rispetto a Forza Italia, ferma al 6%, esattamente come nella precedente rilevazione.Secondo il sondaggio di PiazzaPulita, sale anche Matteo Renzi con Italia Viva, che guadagna 1 punto e tocca il 4,5 per cento. Un risultato comunque molto deludente per l’ex premier toscano. Malissimo, anche in questo sondaggio, +Europa di Emma Bonino che perde lo 0,2% e cala al 2,3 per cento.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza