Nigeriano col machete in pugno semina il panico: paura per le strade di Fermo (Video)

giovedì 3 ottobre 16:14 - di Redazione
Nigeriano semina il panico a Fermo

Nigeriano semina il panico a Fermo, tra automobilisti e passanti. La paura per le strade della città è palpabile quando l’extracomunitario, machete in pugno e rabbia negli occhi, comincia a dare in escandescenze e a minacciare chiunque entri nel suo campo visivo.

Nigeriano semina il panico a Fermo

Il nigeriano brandendo il machete si è avventato su vetture e passanti, minacciando di colpire a freddo e senza motivo chiunque capitasse nelle sue vicinanze. L’extracomunitario ha seminato il panico in strada a Fermo, in particolare sulla rotatoria di San Francesco, dove tra urla e minacce ha provato ad aggredire chiunque si trovava a passare di lì. Sono stati attimi di terrore per tutti, in quegli istanti, soprattutto quando gli studenti degli istituti superiori e delle elementari che si sono riversati in strada per l’uscita da scuola. Solo l’intervento di carabinieri, polizia e Guardia di Finanza, ha messo in fuga l’uomo evitando il peggio.

Machete in pugno minaccia passanti e automobilisti

Brandendo l’arma e inveendo contro chiunque gli capitasse a tiro, il nigeriano ha comunque creato caos e problemi al traffico. Fino all’ultimo, quando, diramato l’allarme, sono arrivate sul posto le volanti della polizia. Solo a quel punto l’immigrato nigeriano,38 anni, intercettato dai poliziotti dopo una breve ricerca, è stato portato in Questura. A quel punto, passanti e numerosi automobilisti che l’extracomunitario ha tentato di aggredire senza un motivo, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo… Nel servizio linkato poco sopra, pubblicato sul caso dal Resto del Carlino, è possibile visionare anche il video delle “gesta” criminali dell’extracomunitario.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza