Mercato immobiliare in ripresa, aumentano gli acquisti di case. I tempi di vendita

venerdì 25 ottobre 9:54 - di Redazione
mercato immobiliare

Dal 2007 ad oggi il mercato immobiliare italiano e quello spagnolo hanno visto una perdita di valore. Rispettivamente il segno meno è stato del 32,27% e del 38,6%.

In entrambi i casi la ripresa è in atto da alcuni semestri.  In Italia è stata meno marcata. Tra le due città più importanti ovvero Milano e Roma, solo il capoluogo lombardo – per il momento – sembra dare segnali più vigorosi di ripresa. Il mercato immobiliare è comunque in movimento. La componente di acquisti ad uso investimento è abbastanza stabile negli ultimi due anni. Nell’ultima rilevazione, si è attestata intorno a 23,4%.

Le punte più alte si registrano a Milano (27,4%) mentre a Roma la percentuale è pari al 17,5%.  I dati sui tempi di vendita che vedono il mercato immobiliare di Barcellona (70 giorni) e Madrid (85 giorni) non molto distanti da quelli di Roma (118 giorni) e Milano (87 giorni).

Già a giugno erano usciti dati interessanti. Nel 2018, nel Lazio, le compravendite di abitazioni sono state 58.989. Si trattava di un aumento del 4,7% rispetto all’anno precedente. La provincia di Roma è quella in cui sono state registrate più transazioni (80.2%).

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica