Meloni: «Gli Stati esistono solo se ci sono dei confini. Per questo vanno difesi» (video)

martedì 22 Ottobre 16:33 - di Augusta Cesari
Meloni

Si parlava di immigrazione a SkyTg24.  Giorgia Meloni è intervenuta a fare chiarezza contro ogni ipocrisia. «Gli Stati esistono solo se ci sono dei confini, per questo i confini vanno difesi. Se necessario anche con muri e blocco navale. Dobbiamo ristabilire un principio chiaro: in Italia non si entra illegalmente». E’ uno dei passaggi chiave del suo intervento. «Viceversa, uno Stato non esiste – argomenta la Meloni – se consente sistematicamente di violare le proprie leggi».

Il tema affrontato è urgente e proprio in queste ore si sta riproponendo in tutta la sua drammaticità. L’Ocean Viking sta tornando all’attacco. Dopo aver soccorso 104 migranti da un gommone a 50 mn dalla costa libica, è stato chiesto un porto sicuro in Italia o a Malta. Ancora. Arriveranno a Pozzallo i 68 migranti messi in salvo da Asso 29, la nave a supporto delle piattaforme petrolifere. A Lampedusa sono stati arrestati 4 scafisti. Il fronte sbarchi sembra fuori controllo.

Meloni: «Assurdo avere azzerato i decreti flussi»

Giorgia Meloni mette a fuoco il problema dei decreti flussi. Un’assurdità, spiega. «I governi di centrosinistra ha annullato in questi anni il decreto flussi». Ribadisce la presidente di FdI:  «Bisogna ristabilire il principio che in italia non si entra illegalmente. Io non sono per i muri – tiene a precisare-  ma per il bloccao navale». Una battaglia in cui FdI crede fermamente.

 

 

Gli Stati esistono solo se ci sono dei confini, per questo i confini vanno difesi. Se necessario anche con muri e blocco navale. Dobbiamo ristabilire un principio chiaro: in Italia non si entra illegalmente. Anche per non penalizzare chi vorrebbe entrare legalmente per lavorare in Italia con i decreti flussi.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Martedì 22 ottobre 2019

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *