La Ocean Viking sbarca a Pozzallo, il Viminale si è piegato alla Ong. C’è di nuovo la pacchia

mercoledì 30 ottobre 12:03 - di Redazione

La Ocean Viking  sbarca a Pozzallo con 104 immigranti a bordo. Lo rende noto, come da copione, Sos Mediterranée in un tweet che trasuda soddisfazione. «Dopo più di 12 giorni di incertezza in mare, 104 sopravvissuti possono finalmente sbarcare in un luogo sicuro».

La Ocean Viking sbarca a Pozzallo

Ancora una volta il Viminale si piega alla Ong. Che, secondo uno schema ben collaudato, ha raccolto i 104 naufraghi in acque internazionali al largo della Libia dodici giorni fa.

Con il Conte bis aumentano gli sbarchi

I numeri lo confermano, puntualizza ancora una volta il leader della Lega. «L’unico risultato concreto per il momento ottenuto, numeri alla mano, dal governo Pd-M5S è l’aumento degli sbarchi e la ridistribuzione nelle città italiane di quelli che sbarcano». E ancora: «Sono complici, incapaci o traditori. Oppure è una scelta precisa riaprire i porti. Ma la lezione di democrazia, dignità e orgoglio arrivata dall’Umbria si è fatta sentire».

Il sindaco di Pozzallo ringrazia il Viminale

Il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, fa il punto della situazione. «Le operazioni di sbarco stanno andando avanti e si concluderanno serenamente. Sono scese due donne con i loro figli neonati di due e otto mesi. Vi sono tra l’altro anche altre sue donne in stato di gravidanza. Saranno tutte trasferite in diversi ospedali per dei controlli». È soddisfatto della vicinanza delle istituzioni. E assicura la partecipazione dei Comuni dell’area. Presto incontrerà personalmente il ministro Luciana Lamorgese «per presentare un progetto su un ancor maggior coinvolgimento dei Comuni. Con i centri di accoglienza e direttamente coinvolti in prima linea come Pozzallo».

Poi aggiunge in un crescendo di incredibile ottimismo. «C’è un rapporto consolidato con la Prefettura di Ragusa. Abbiamo davvero un grande ministro dell’Interno.  C’è una “bella burocrazia”. Proprio ieri  sono stato informato dello sbarco dal Prefetto di Bari. E anche con lui c’è grande sintonia».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza