Italia Viva, Renzi presenta tre simboli: votate quello migliore, scegliamo il logo tutti insieme

sabato 12 ottobre 18:47 - di Redazione
Italia Viva

Renzi presenta tre simboli per Italia Viva. “Sabato prossimo alle 18 in punto il simbolo di Italia Viva sarà ufficialmente presentato alla Leopolda 10. Sarà un grande momento di festa. Già, ma quale sarà il simbolo? Facciamo una cosa diversa dagli altri partiti: decidiamo il logo tutti insieme!”.  Lo scrive su Fb lanciando un voto on line sul simbolo.

“Qui ci sono le tre proposte che abbiamo selezionato tra le tante arrivate in questi giorni. Per votare basta andare sul sito www.italiaviva.it e scegliere quella che preferite. Mi piace l’idea che questa nostra nuova Casa sia un luogo ricco di partecipazione. A cominciare dal simbolo che ci rappresenterà sulla scheda elettorale. In attesa di votare per Italia Viva, avete una settimana per votare il simbolo!”, scrive.

Italia Viva, i tre loghi presentati su Fb

I tre loghi contengono tutti, ovviamente, la scritta ‘Italia Viva’. Il primo è a sfondo rosa acceso con scritta bianca e rosa. Anche nel secondo nuance rosa: qui lo sfondo è per meta bianco e per metà tra il rosa-arancione con la scritta in blu e rosa e con un gabbiano stilizzato. Il terzo infine è il più semplice: sfondo bianco e la scritta Italia Viva in blu e rosso. Insomma, colori classicamente ‘femminili’ secondo canoni d’antan, per il primo simbolo. Un po’ ‘parità di genere’ il secondo. Colori più ‘maschili’ per il terzo.

Mentre tutti si convertono al verde in omaggio al populismo ambientalista, Renzi sembra voler far dimenticare il rosso del Pd, suo partito di provenienza. Manca inoltre ogni accenno al tricolore.

Intanto dal cinema Adriano di Roma Italia Viva fa le prove tecniche della Leopolda. Maria Elena Boschi, Roberto Giachetti, Luciano Nobili, Michele Ansaldi e la new entry Anna Maria Parente rimandano ogni tipo di annuncio in campo politico-nazionale al prossimo weekend alla X edizione della Leopolda.  Ma comunicano l’inizio di una ferrea opposizione alla Raggi ed il lancio di una petizione online per chiederne al più presto le dimissioni. Un’altra stoccata a Zingaretti, che sembra aver dimenticato il malgoverno della Raggi a Roma.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 14 ottobre 2019

    E mille……!!!!! quanti altri partiti dovranno nascere prima di quota 1000 ? Se continua cosi’ non ci vorra’ molto da attendere. In caso di elezioni ( chissa’ quando ) ci vorra’ una laurea per saper scegliere. !!!! AUGURI !!!!

  • ANTONIO LALLO 13 ottobre 2019

    Fanno schifo tutti e 3 I simboli

  • Virginia Vianello 13 ottobre 2019

    😂 😂 Tutti e 3 buoni per prodotti per
    cura dei capelli,
    igiene personale,
    la casa

  • Bruno Redditi 13 ottobre 2019

    Io cambierei il nome, invece di “ITALIA VIVA” metterei “ITALIA MORIBONDA”Perché è così che con tutti i piccoli colpi di stato l’hanno ridotta, a cominciare dal più evidente del 2011.

  • Enrica 13 ottobre 2019

    A parte tutto, mi sembrano i bollini delle mele…

  • In evidenza