Brexit, eurodeputata britannica “distrugge” Sassoli: «Non interferire, sei un immorale» (video)

venerdì 11 ottobre 15:17 - di Guglielmo Federici
Sassoli

Figuraccia per David Sassoli al Parlamento Europeo. La rappresentante del partito inglese per la Brexit, Belinda De Lucy, interviene. Per il presidente del Parlamento Europeo inizia un fuoco di fila senza precedenti. «Leo non ha diritto di interferire direttamente con la nostra politica interna», ringhia l’europalamentare.

«Questa è una vergogna immorale per lei. E riflette le sue intenzioni di intervenire a tutti i livelli per fermare la Brexit». E ancora non ha detto tutto. «Lei, Sassoli, parla di noi come “inglesi”. No, noi siamo il Regno Unito e la Repubblica d’Irlanda», rivendica. «Siamo voluti uscire dall’Europa non per i rapporti che abbiamo con i nostri meravigliosi amici europei , ma per la natura antidemocratica delle istituzioni della Ue. Ce lo state confermando ogni giorno. Abbiamo fatto bene ad andarcene». Scrosciano gli applausi. Per la battagliera Belinda De Lucy è una standing ovation. Per Sassoli una figura barbina. Non è la prima.

Sassoli, figura barbina

Sassoli già in passato ha fatto il saputello sulla Brexit, facendo chiaramente intedendere la sua contrarietà. Entrando a gamba tesa su una questione di politica prettamente inglese. In questa occasione stigmatizzata dall’eurodeputata, Sassoli si era permesso di andare a parlare direttamente con lo speaker britannico. Con la volontà, lo accusa la De Lucy, di interferire in prima persona.«Un nemico degli italiani» lo aveva definito Giorgia Meloni ad Atreju. «Di gente così non abbiamo bisogno». Se ne accorge anche l’europarlamentare britannica. Sassoli è forse un nemico anche di quegli inglesi che hanno deciso con un referendum democratico di votare per uscire dall’Europa. Interferire, per leii, è «immorale».

 

https://twitter.com/KasperCarlo_bis/status/1182446799384125440

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • FRANCESCO GORGI 12 ottobre 2019

    I comunisti hanno il vizio di pretendere sempre che gli altri ragionino come loro….
    Ed in genere riescono sempre a mandare in rovina gli stati…

  • ennio iovine 11 ottobre 2019

    Che soddisfazione!

  • John 11 ottobre 2019

    Sassoli you are nothing but a red tick…..

  • Giuseppe Tolu 11 ottobre 2019

    Che figura di cacca! 🤣🤣🤣

  • In evidenza