Rampelli: «Il Conte bis è un ribaltone alla vaccinara. FdI unico partito coerente» (video)

18 Set 2019 15:28 - di Redazione

«Non esiste una democrazia parlamentare che sia antitetica al consenso popolare. Il Parlamento deve essere in sintonia con il popolo e non si può fare il contrario rispetto a quanto deciso dai cittadini alle urne». È il monito arrivato dal vicepresidente della Camera, Fabio Rampelli, nel corso della trasmissione Omnibus su La7, dove ha anche ricordato che «nel 2018 la coalizione di centrodestra ha preso qualche milione di voti in più rispetto al M5S e al Pd».

«Un ribaltone alla vaccinara»

«Nessun articolo della Costituzione evoca un concetto così perverso e ostile alla democrazia reale», ha proseguito Rampelli, rivendicando la coerenza di FdI, unico partito a schierarsi sempre e concretamente, anche con il voto sulle leggi elettorali, a «difesa del diritto dei cittadini italiani a scegliere non un partito, ma da chi essere governati». «È paradossale che quei partiti che sono stati sconfitti alle elezioni oggi siano al governo. Il Conte Bis rifilato agli italiani – ha aggiunto l’esponente di FdI – è un “ribaltone alla vaccinara”, ulteriore conferma che il Parlamento non è in sintonia con la nazione e il Capo dello Stato non ha voluto o potuto tenere conto del parere degli italiani».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA