Feltri scatenato contro i vegani: «Più scemi di loro neppure i marziani»

23 Set 2019 16:37 - di Redazione

Vittorio Feltri, direttore di Libero, torna a far parlare di sé. Ha pubblicato un tweet a margine della notizia del ricovero, all’ospedale San Francesco di Nuoro, di un bambino di nemmeno due anni, figlio di una coppia vegana, per un grave stato di denutrizione. «Mi scuso. Un bambino in una famiglia di vegani ha rischiato di morire denutrito. Salvato per miracolo. Più scemi dei vegani neppure i marziani», ha scritto.

 Vegani, parlano gli esperti

Un caso drammatico che ha provocato allarme e polemiche. Sulla vicenda sono intervenuti anche gli esperti dell’Adi, Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica, ricordando come l’adozione di particolari regimi dietetici possa provocare gravi carenze nutrizionali anche nell’adulto. «La dieta vegana è sconsigliabile  – hanno detto – in età pediatrica, in quanto priva di vitamina B12, carente di ferro, vitamina D e calcio. La carenza di questi nutrienti può determinare alterazioni dello sviluppo neurologico del bambino, oltre che gravi anemie».  Sono soprattutto i bambini a corre più rischi: nella fase di crescita hanno esigenze particolari e devono essere tenuti sotto controllo da personale esperto e competente. «Se i genitori intendono seguire questo tipo di dieta, occorre informarli del fatto che la dieta vegana deve assolutamente essere integrata con tutti questi nutrienti, già dalla gravidanza, ed è necessario essere monitorati dal punto di vista medico sugli aspetti più critici», indica l’Adi.

 


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA