Cesare Cremonini piange il papà. Le sue parole di addio hanno commosso tutti

giovedì 19 settembre 10:18 - di Redazione

«Eri nostro padre, mio e di mio fratello Vittorio, ma anche al dautaur, il dottore, per tutti gli altri». Queste sono solo alcune delle parole che Cesare Cremonini ha deciso di dedicare a suo padre Giovanni, venuto a mancare all’età di 94 anni. «Scegliesti un angolo del mondo per cominciare. Un posto dove nessuno prima di allora aveva mai visto un medico. E dopo una vita dedicata agli altri, hai visto? Oggi in tantissimi vogliono dirti grazie. Al mio posto avresti di sicuro smorzato l’emozione con uno dei tuoi proverbi…».

Parole commoventi che accompagnano un video sul profilo Instagram dell’artista. Una serie di immagini ritraggono il cantante assieme a suo fratello da bambini, avvolti dal caloroso e possente abbraccio del papà. Solo nove mesi fa, nel giorno di Natale il cantante aveva pubblicato uno scatto: un papà felice, ironico e con un cappello di babbo natale in testa.

Un artista che non si è mai tirato indietro. Un sorriso, quello di Cesare Cremonini, che sembra nascondere perfettamente la malinconia di un momento futuro. «…Non smetterò mai di pensarti e cantarti, perché con te il mondo era più bello. Ma se una canzone che stia al posto tuo non c’è, eccola qua. È come se fossi con me. Ciao Babbo». I funerali si sono svolti nella chiesa di Santa Maria Assunta e San Gabriele dell’Addolorata, della frazione di Idice. Il suo ultimo album è stato Possibili scenari.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza