Toti, avanti tutta: «Noi alleati di Meloni e Salvini. Siamo pronti, non ci fermiamo»

venerdì 2 agosto 18:26 - di Giorgio Sigona

«Non ci fermiamo. Con il tour Cambiamo insieme vogliamo cambiare il centrodestra, non gli altri partiti. Vogliamo dire che siamo di centrodestra, che noi saremo alleati di Salvini e Meloni e non vogliamo un partitino di centro che scelga di andare a seconda della convenienza…». Lo dice Giovanni Toti su Fb. «Adesso è il momento di costruire il futuro, siamo pronti!», annuncia Toti prima della diretta on line. Poi inizia a parlare, annunciando che dal 2 settembre partirà il tour regionale di Cambiamo insieme per lanciare il suo progetto politico, che va oltre Forza Italia. ‘«Oggi – dice il governatore ligure – è venuto il momento di ricominciare e di iniziare a costruire qualcosa di nuovo». «Per tanto tempo abbiamo provato a fare qualcosa di diverso, ma non ci siamo riusciti. Grazie per i tantissimi messaggi arrivati sui social per sostenerci e soprattutto per dirci una cosa molto importante: andare avanti. Da un punto di vista umano e anche politico -assicura- è davvero doloroso quello che è successo, ora dobbiamo guardare dritto negli occhi il futuro e non cullarci nella nostalgia del passato».

Toti: «Faremo qualcosa altrove»

Precedentemente ospite di Agorà Estate, Toti aveva indicato le mosse: «Faremo qualcosa altrove, credo che il centrodestra abbia bisogno di una gamba moderata, popolare e liberale, di una rappresentanza che non ha. Dove andrò? Esattamente dove sto, non mi muovo, non faccio grandi giri», aveva tagliato corto, lasciando intendere che continuerà dare filo da torcere dper costruire qualcosa di completamente diverso, dove Fi è ancora ben accetta, ma va superata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi