Scalfarotto sfotte Salvini su Fb e viene travolto dagli insulti: «Zitto, sei ridicolo»

martedì 13 agosto 15:34 - di Renato Fratello

«Ditelo con un fiore. #Crisidigoverno». Ivan Scalfarotto – il deputato Pd che nei giorni scorsi è stato travolto dalle polemiche per aver fatto visita in carcere ai due americani accusati dell’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega – sulla sua pagina Facebook sfotte Salvini e pubblica un post accompagnato da una foto con la scritta “Salvinia natans. Salvinie nageante”. La Salvinia natans, come si legge su Wikipedia, è una piccola felce acquatica della famiglia Salviniaceae, che cresce sulla superficie di acque dolci stagnanti o lentamente fluenti.

Le critiche a Scalfarotto

Il post è stato subito criticato. Scrive un utente: «E dovremmo ridere d’innanzi a cotanta arguzia sarcastica??? Degna di un bimbo delle scuole medie». E un altro aggiunge: «Alta politica. Questo post è alta politica». Durissimo Simone: «I salvatori sareste voi?! Quelli che quando erano al governo hanno esteso la copertura sanitaria dei deputati anche anche ai parenti? A proposito dato che sei stato in Corea del Nord, ma prima di andarci sei andato ad accettarti delle condizioni dell’assassino del carabiniere, raccontaci un pochino delle condizioni in cui versano i detenuti nordcoreani, immagino tu abbia visitato anche quelle carceri… O forse no, dato che in quel paese a te caro e “democratico”, se ti permetti di fare una pagliacciata simile vai a fare compagnia al detenuto ?! Come mai non dici nulla in merito?!». E Giuseppe aggiunge: «Come commento politico siamo lontani. Come battuta da bar periferico ci sta alla perfezione. È solo sbagliato il posto di chi si esprime in questo modo. Più che in Parlamento dovrebbe stare seduto nelle bettole di paese».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi