Salvini: «Non avranno vita lunga, è solo un governicchio fondato sull’odio»

giovedì 29 agosto 11:42 - di Giorgio Sigona

«Un governicchio fondato unicamente sulle poltrone e sull’odio non ha vita lunga». È il primo commento di Matteo Salvini su Facebook, a pochi minuti dall’incarico dato da Sergio Mattarella a Giuseppe Conte. L’esecutivo contronatura Pd-M5S prende forma: «Per loro prima le poltrone, per noi ora e sempre prima gli italiani!».

«Il nostro governo», spiega, «ha smesso di funzionare da quando Conte ha avocato tutto a Palazzo Chigi. Ha accentrato i dossier su di sé e tutto si è bloccato: codice degli appalti, autonomia, giustizia, riforma fiscale… Persino il turismo e le adozioni».

«Gli imprenditori», aggiunge Salvini, «mi dicevano che sul codice degli appalti attendevano novità già a fine 2018, mentre all’inizio di questo mese nulla ancora si era mosso. Viene davvero il dubbio che tutto fosse organizzato». Il giochetto – aggiunge al Corriere della Sera – sarebbe venuto a galla con la manovra, in settembre. Così, almeno, abbiamo costretto tutti a gettare la maschera».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • maurizio pinna 30 agosto 2019

    E dopo? Tra un mese, sei, un anno…..Alessandria, Vercelli, Novara, ma anche Roma al potere 5 anni senza fare niente! Non molleranno, solo Mussolini, il Duce del Fascismo ha fatto come te il 26 luglio 1943, datevi un organizzazione adeguata, anche se i giustizialisti vi hanno lasciato senza soldi, fate qualcosa, non si può stare in piazza per 3 anni e mezzo, nessuno ha mai vinto solo con le piazzate. Nel frattempo non pensate solo al Governo centrale, lavorare a testa bassa nelle regioni perchè se vi battano anche lì è finita.

  • In evidenza

    contatore di accessi