Roma sempre più violenta: poliziotto aggredito nella notte a Tor Sapienza

domenica 4 agosto 12:04 - di Redazione
Dopo l’uccisione del vicebrigadiere Cerciello Rega, ancora un’aggressione a Roma, ai danni di un uomo delle forze dell’ordine. Stavolta le conseguenze sono state meno gravi, ma è il segno di una città sempre più violenta. La vittima è un poliziotto del Commissariato Prenestino. Riporta la notizia il quotidiano Il Tempo, che riferisce di un’aggressione violenta da parte di un uomo di colore, che si è dato alla fuga.

L’aggressione a Tor Sapienza

L’agente ferito è stato ferito sabato notte nel difficile quartiere di Tor Sapienza, nel quadrante Est della Capitale.  Il giovane poliziotto è stato medicato a un braccio per le ferite riportate da «un corpo contundente acuminato», così come scritto sul referto dal personale del Pronto soccorso. L’agente è stato aggredito mentre cercava di identificare l’uomo, che è riuscito però a darsi alla fuga. L’intervento della pattuglia della polizia in transito era stata richiesta da un’automobilista che viaggiava insieme alla sua famiglia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi