Ravetto: “Ho tradito Berlusconi? Se mi rompo i c… parlo e rovino molte persone”

domenica 4 agosto 17:53 - di Robert Perdicchi

“Poi un giorno di questi mi rompo i c… e inizio a raccontare i commenti al veleno su Berlusconi che mi sono stati detti negli anni da tutti sti/ste signori/e che in queste ore tentano di additarmi come traditrice/golpista sui giornali per passare come novelli lealisti”. Reagisce così Laura Ravetto (Fi), in un tweet al veleno, alle dichiarazioni provenienti da esponenti di Forza Italia dopo lo strappo di Giovanni Toti con il partito.

Considerata una “totiana” di ferro, la Ravetto, a chi la accusa di aver tradito il partito di Berlusconi meditando una sua uscita, fa sapere di conoscere tanti retroscena che renderebbero ipocrite le accuse a suo carico. Secondo quanto racconta Repubblica, interpellata al telefono su un possibile addio a Forza Italia per convergere nel nuovo movimento del governatore ligure, la Ravetto per il momento resta però vaga: “Ora non ho voglia di fare dichiarazioni. Me ne sto un mese in vacanza”.

Intanto Guido Crosetto, coordinatore di Fratelli d’Italia con un passato forzista, su Twitter scherza con la Ravetto a proposito delle possibili rivelazioni sui berlusconiani “fedelissimi”: “Se vuoi ti do una mano”, scrive, accompagnando il tweet con un emoticon sorridente. Ma in Forza Italia, ormai, non c’è molta voglia di scherzare…

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi