Il compagno Romano parla in russo. Crede di far ridere a 15mila euro al mese (video)

martedì 16 luglio 17:27 - di Il Cavaliere Nero 😎

Buffonata. Buffonata con grasse risate. Il Pd è alla frutta. Andrea Romano (nella foto sopra), per sollecitare la presenza di Matteo Salvini in aula, sulla vicenda dei presunti fondi da Mosca, si mette a parlare proprio in russo. La presidente dell’aula glielo fa fare per venti secondi e poi gli toglie la parola. Almeno in Parlamento si dovrebbero tenere i discorsi in italiano.
Dietro di lui si vede Maria Elena Boschi che mette in mostra la sua risatina e la claque scatenata.
Ridono, i compagni da quindicimila euro al mese versate per queste pagliacciate. Non conoscono neppure il rigore dell’opposizione, si divertono quando vanno alla Camera dei Deputati. Si chiedono come passare la giornata e l’onorevole Romano lo ha trovato.
Hanno la faccia tosta, dimenticano di essere eredi di quella tradizione comunista che li prendeva per davvero, i rubli dall0Unione Sovietica. C’era la guerra fredda, ora solo sarcasmo patetico che diverte solo loro.
Qui sotto il tweet con cui Romano si è vantato della sua bravata. Onorevole, le facciamo volentieri pubblicità. E’ bene che gli elettori che vi rimangono sappiano come trascorrete il vostro tempo nel luogo della democrazia. Del resto, non dovrebbe essere difficile per voi parlare in quella lingua dalla radice antica.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi