Degrado Capitale: straniero si denuda davanti al Foro Italico

venerdì 19 luglio 18:34 - di Giovanni Pasero

«Uno straniero, nudo e forse ubriaco, si mette in mostra davanti agli automobilisti al Foro Italico a Roma!». Lo denuncia in un post sulla sua pagina Facebook il consigliere regionale del Lazio, Orlando Tripodi, postando una foto. Il degrado Capitale si arricchisce ogni giorno di nuovi capitoli.

Degrado Capitale: un nuovo capitolo

«Poi ci sono politici – prosegue Tripodi – sempre a Roma, che frenano ad esempio gli sgomberi nei palazzi occupati anche da stranieri dove regna l’illegalità, perché, a loro dire, dovrebbero trovargli un alloggio». Il riferimento dell’esponente romano del Carroccio è all’assessore della giunta Zingaretti, Massimiliano Valeriani, che ha parlato del valore della legalità come non prioritario rispetto al diritto di profughi e rom ad avere un alloggio, seppure abusivo.

La foto postata su Fb dal consigliere regionale Tripodi

Il degrado di Roma è all’ordine del giorno:dal caos traffico, alle invasioni degli animali più o meno metropolitani (cinghiali, gabbiani, volpi). In alcuni casi gli animali si accoppiano in mezzo al traffico, come è capitato a una mucca e a un toro a un semaforo, sotto lo sguardo sbalordito degli automobilisti. 

Dalla manutenzione inesistente delle strade, alle strade cittadine trasformate in discarica. Un degrado che viene amplificato dalla condotta criminale di molti romani e immigrati, che sono diventati padroni di alcune zone della città. La foto postata da Tripodi è solo l’ultima in ordine di tempo. Il degrado continua. E sembra (per ora) inarrestabile.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi