Bibbiano, la denuncia del “Secolo” al Tg4: «Zingaretti non deve tacere» (video)

domenica 7 luglio 20:55 - di Giovanna Taormina

Continuano le indagini sull’inchiesta denominata “Angeli e Demoni” sugli affidi illeciti. Il sindaco dem di Bibbiano resta agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il gip Luca Ramponi, che ha confermato la misura cautelare anche per lo psicoterapeuta Claudio Foti, della Onlus Hansel & Gretel. Sono state rigettate le istanze di revoca dei domiciliari avanzate dalle difese di Nadia Bolognini, moglie di Foti, Federica Anghinolfi, dirigente del servizio sociale e da altri due indagati. La denuncia di Francesco Storace: «Su Bibbiano Zingaretti non deve tacere. Il segretario del Pd minaccia di querelare chi parla di questa vicenda. È una storia dolorosa e quando c’è una mela marcia si usa la mano dura».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi