Tragedia sfiorata a Roma, un auto travolge 3 ragazze e si dilegua: è caccia al pirata in fuga

domenica 2 giugno 18:14 - di Redazione

Tre ragazze sono state investite la notte scorsa in via delle Capannelle, a Roma, da un’auto pirata. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale del gruppo Appia. Le 3 giovani, rispettivamente di 25, 26 e 27 anni, sono rimaste ferite in maniera non grave: sono state trasportate al Policlinico Tor Vergata in codice giallo. L’auto, prima di fuggire, ha anche urtato un veicolo in sosta. Gli agenti della polizia locale hanno raccolto elementi e ascoltato testimonianze per risalire al responsabile.

Roma, auto pirata travolge 3 ragazze e si dà alla fuga

Una tragedia per fortuna solo sfiorata, quella di ieri sera in via delle Capannelle, in prossimità del locale Garden a Roma, quando 3 ragazze tutte e 3 meno che 30enni, sono state travolte da un auto pirata che, invece di fermarsi e soccorrerle, dopo aver investito e danneggiato diversi mezzi in sosta, si è dileguata ad alta velocità facendo perdere le proprie tracce. Peer fortuna una pattuglia del gruppo Appio della polizia locale si è recata tempestivamente sul luogo e dopo aver fatto in modo che le giovani venissero soccorse e trasportate in ospedale – dove le tre sono state visitate e trovate in condizioni non gravi – ha proceduto a raccogliere riscontri e testimonianze che potrebbero a breve portare all’individuazione del responsabile per il quale, a questo punto, si prospetta l’accusa di omissione di soccorso

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza