Sea Watch, sguaiato attacco di Calenda a Meloni: «Ricoveratela in un Tso»

mercoledì 26 giugno 17:38 - di Ezio Miles

Carlo Calenda ha bisogno di una cura a base di calmanti. Il suo attacco a Giorgia Meloni sul caso Sea Watch è decisamente triste e rozzo.  “I migranti vanno fatti sbarcare, gli altri paesi Ue coinvolti (che fanno esattamente quello che fa Salvini) se ne devono fare carico, il regolamento di Dublino concretamente superato, la Meloni ricoverata in un Tso #SeaWatch”. Non è la prima volta che l’esponente piddino attacca in modo becero il presidente di FdI. Forse tanto astio nasce da una cronica agitazione per le cattive sorti della sua parte politica.O forse, molto più probabilmente, Calenda va in cerca di visibilità. Ci vogliono le calende per accendere i riflettori su Calenda.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Paolo D'Amicodatri 27 giugno 2019

    PDIDIOTI siete voi che dovreste essere ricoverati CON TSO, Lerner , Boldrini Ecc Ecc

  • roberto 26 giugno 2019

    calenda sarebbe bene che se ne stesse zitto, perché ogni volta che proferisce parola potrebbe incorrere nella necessità di un TSO

  • Marco. C 26 giugno 2019

    Calenda,vai a vagare sulle ortiche!!!!!! L’idiota!!!!! Pidiota!!!!!!!

  • Sandro Cecconi 26 giugno 2019

    Semplicemente ridicolo e scribacchino di argomentazioni senza senso alcuno sempre alla ricerca di un qualcuno che riproduca quei suoni sgradevoli che pronuncia e/o scrive senza rendersi conto di coprirsi di ridicolo o magari perché sta cercando che qualcuno di veramente bravo si occupi di lui.

  • In evidenza

    contatore di accessi