Napoli, cade un pezzo di cornicione dal palazzo: muore commerciante 66enne

sabato 8 giugno 13:29 - di Redazione

Tragedia a Napoli, frutto e dell’incuria e di chissà quanti allarmi rimasti inascoltati da chi di dovere: e sul selciato resta il corpo senza vita di un uomo di 66 anni, morto dopo essere stato colpito da un pezzo di cornicione che si è staccato da un palazzo in via Duomo.

Tragedia a Napoli, cade un pezzo di cornicione: muore 66enne

L’uomo, originario del quartiere Stella e proprietario di un negozio che dà sulla strada, è stato trasportato al pronto soccorso del Cto in via Colli Aminei, dove poi è deceduto. Il cornicione si è staccato da un balcone al quinto piano del palazzo. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e Vigili del fuoco i quali hanno provveduto a transennare il tratto di via Duomo interessato dal crollo del cornicione. Il commerciante, Rosario Padolino si trovava all’esterno del suo negozio quando è stato colpito. Inutile la corsa al pronto soccorso del Cto (Centro traumatologico ortopedico), dove purtroppo il commerciante 66enne è deceduto poco dopo il suo arrivo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza