Lancia sassi contro una turista ottantenne. È un quindicenne già indagato

sabato 22 Giugno 11:36 - di Redazione

Ha un volto l’autore dell’aggressione a una turista britannica avvenuta nei giorni scorsi a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. La Polizia, infatti, ha denunciato un 15enne, già con precedenti di polizia e ospite di una comunità. Per gli investigatori è lui ad aver lanciato lo scorso 20 giugno delle pietre all’indirizzo di un gruppo di turisti che insieme a una guida stava visitando Villa Jolanda. Ad avere la peggio è stata proprio la donna di 83 anni, colpita alla gamba dal sasso. L’anziana turista britannica, immediatamente soccorsa, è stata condotta in ospedale, dove i medici l’hanno dimessa con una prognosi di 10 giorni. Grazie alle immagini delle telecamere presenti nella zona e al racconto di alcuni testimoni, gli agenti sono riusciti a identificare tre minori, uno dei quali, il 15enne appunto, è stato riconosciuto come l’autore materiale del lancio delle pietre. Per il ragazzino è scattata così la denuncia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *