Alitalia, qualcosa si muove: Lotito formalizza l’offerta. Salvini: “Tutelare il lavoro”

mercoledì 12 giugno 17:24 - di Redazione
alitalia

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, scende in campo per Alitalia. Dopo aver confermato nei giorni scorsi il suo interesse, Il patron del club biancoceleste ha, infatti, formalizzato l’offerta per l’acquisizione della compagnia. Di più non è dato sapere. Immediatamente il ministro dell’Economia Tria precisa: “In via del tutto preliminare, la tempistica per l’intervento del Mef, secondo il testo attualmente vigente, prevede in primo luogo la presentazione nel rispetto della normativa europea della concorrenza della proposta di acquisto vincolante, da parte dei soggetti che hanno manifestato interesse”. Lo ha affermato il ministro Giovanni Tria, nel question time alla Camera. Dopo il parere favorevole dei commissari e del ministero dello Sviluppo economico, spiega il ministro, è prevista inoltre ”l’emanazione di un decreto del Mise di autorizzazione alla cessione dei complessi aziendali oggetto delle procedure di vendita”. Sulla vicenda interviene anche il vice premier Matteo Salvini: sulla vicenda Alitalia “a me basta che si tutelino 11 mila posti di lavoro e che l’Italia abbia una compagnia di bandiera efficiente e che guardi al futuro, che cresca e compri aerei”. Così Matteo Salvini risponde alla Camera, riferendosi all’interesse della holding Atlantia su Alitalia. “Non ho pregiudizi nei confronti di nessun investitore, ma non me ne occupo io, visto che mi occupo di sicurezza”, conclude Salvini. Da parte sua il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli risponde  ai cronisti che gli chiedono un commento all’ipotesi di una proroga dei termini per la ricerca di un partner per Alitalia. “I dossier vanno ben gestiti e con i tempi giusti – aggiunge Toninelli – e noi lo stiamo facendo, mettendo al centro il rinnovo è il rilancio di Alitalia, spolpata nei decenni dai fenomeni della politica”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi