Spari contro un pregiudicato a Napoli: ferita anche una bimba di tre anni

venerdì 3 maggio 18:53 - di Redazione

Tre persone, tra cui una bambina di tre anni, sono state ferite da colpi d’arma da fuoco nel corso di due sparatorie oggi a Napoli nel quartiere Poggioreale. In piazza Nazionale un uomo è stato colpito ed è stato portato all’ospedale Loreto Mare. A poca distanza, in via Polveriera, una donna è stata ferita ad un gluteo ed una bambina ferita di striscio. Sul posto sono arrivate due ambulanze, una ha portato la donna in ospedale e l’altra ha portato la bambina al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Santobono al Vomero.

Agguato a Napoli: ferite nonna e nipote tra la folla

Il bersaglio del commando di morte sarebbe stato in effetti un pregiudicato, Salvatore Nurcaro, 32 anni, colpito da sei proiettili e ricoverato all’ospedale Loreto Mare dove i medici hanno riscontrato anche un foro di entrata e uno di uscita al torace. Bersagli colpiti per errore sono quindi la bambina di 3 anni e una donna di 50, che sarebbe la nonna della piccola.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza