Lecce, assalto al gazebo della Lega. Ferita al volto una ragazza di 17 anni

domenica 19 Maggio 19:53 - di Redazione

Provenivano dai centri sociali gli aggressori che hanno assaltato questa mattina a lecce, in piazza Sant’Oronzo, il gazebo della Lega. Così Leccenews24.it riporta l’episodio: “Mentre gli attivisti del partito di Salvini erano intenti a dialogare con alcuni simpatizzanti che si erano fermati vicino lo stand, un gruppo di violenti ha raggiunto la postazione, divelto le bandiere, distrutto il gazebo e nella furia propagandistica, durante il tentativo di togliere dalle mani di una ragazza lo stendardo con il simbolo della Lega hanno ferito al volto la giovane che si è voluta recare al Vito Fazzi per le cure”. Guarirà in 8 giorni. E martedì 21 in città arriva Salvini, che deve tenere un comizio proprio in piazza Sant’Oronzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NESTORE 20 Maggio 2019

    Fare un canale tipo di sicilia sotto la toscana.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica