Francia, attentato a Lione. Esplosione in centro per un pacco bomba: almeno 10 feriti

venerdì 24 maggio 18:57 - di Redazione
francia

Un attentato funesta la vigilia di elezioni in Francia. A Lione, in rue Victor Hugo, si è registrata un’esplosione che, secondo i primi report, ha provocato almeno 10 feriti, come riferito dalla prefettura. Ma si tratta di un bilancio che rischia di essere provvisorio. Secondo l’edizione online del quotidiano Le Progres, a provocare la deflagrazione sarebbe stato un pacco bomba. L’esplosione è avvenuta intorno alle 17.30 e il presidente Emmanuel Macron ha immediatamente parlato di «attacco», confermando la presenza di feriti. La polizia ha fatto sapere di cercare un uomo, visto «in bicicletta».

Chiodi e bulloni nel pacco bomba

L’ordigno, collocato in strada nei pressi di una panetteria, sarebbe stato confezionato con chiodi, bulloni e viti. Secondo Le Progres, i feriti, fra i quali anche una bambina di 8 anni, avrebbero riportato lesioni superficiali, in particolare alle gambe. La prefettura di Lione per il momento non conferma le informazioni diffuse da Le Progres. L’area è stata isolata dalle forze dell’ordine e sul posto sono intervenute anche squadre di vigili del fuoco. Secondo le testimonianze raccolte, l’esplosione è stata sentita a centinaia di metri di distanza.

 


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza