Digital Talk: “A UniNettuno i percorsi digitali della Via della Seta”

giovedì 16 maggio 20:08 - di Redazione

Che impatto avrà il piano infrastrutturale strategico della Cina, “One Belt One Road” sull’assetto dell’economia globale? E come cambieranno e si potranno rafforzare le relazioni, non solo commerciali, con l’Italia con l’affermazione delle ultime tecnologie in ambito di Intelligenza Artificiale (IA)? A queste e altre domande hanno risposto esperti e accademici intervenuti al nuovo Digital Talk dal titolo “I percorsi digitali della Via della Seta_ One Belt One Road”, organizzato dall’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, che si è svolto il 15 maggio a Roma presso la Sala Multimediale UNINETTUNO (Piazza Grazioli, 17).

Digital Talk di UNINETTUNO, esperti a confronto

L’evento, organizzato, in concomitanza con l’apertura della OBOR Exhibition, la grande manifestazione cinese dedicata al B2B, in corso alla Fiera di Roma dal 15 al 18 maggio nel quadro delle attività di collaborazione per lo sviluppo di “One Belt One Road”, ha approfondito il tema, grazie all’intervento dei relatori: Maria Amata Garito, Rettore UNINETTUNO; Gianpiero Gamaleri, Ordinario di “Sociologia dei processi

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi