Asia Argento contro Morgan: scrivi un disco e drogati meno. Chiuso il profilo

giovedì 30 maggio 14:22 - di Redazione

Marco Castoldi, in arte Morgan, attualmente giudice di The Voice su Raidue, ha lanciato un grido d’aiuto su Libero: dal 5 giugno, ha detto, “non avrò più una casa. La sua abitazione infatti è stata venduta all’asta e il cantante dopo il pignoramento, dovrà subire lo sgombero coatto. Una situazione che lo ha indotto a chiedere aiuto a Jessica Mazzoli e Asia Argento: “Le mamme di Anna Lou e Lara – ha detto Morgan nell’intervista – sono anche loro persone con una inquietudine profonda ma sono buone. Ogni madre ha un ruolo decisivo nella crescita dei figli, soprattutto quando la figura del padre è così ingombrante e spesso lontano fisicamente. Vorrei chiedere aiuto alle mamme delle mie figlie prima di tutto”. Ha quindi spiegato che Asia Argento è stata la responsabile del procedimento giudiziario finito col pignoramento della casa. L’attrice ha prima replicato all’intervista con un comunicato ufficiale spiegando che Morgan ha perso la casa per le scelte che ha fatto e non per colpa sua. Poi si è lasciata andare ad uno sfogo brutale su Instagram contro il padre di sua figlia: “Sei un miracolo ambulante, forse da quella panchina sulla quale finirai a dormire per non aver pagato le tasse per anni, avrai modo di riflettere e riuscirai a scrivere un disco dopo 12 anni e drogarti sarà meno facile. Aripijate”. La figlia di Dario Argento ha inserito anche il brano F*ck you di Lily Allen e una sua foto con gli occhi rovesciati all’indietro dietro il messaggio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza