Alta tensione alla Sapienza: presidio antifascista contro i militanti di Forza Nuova aspettando Lucano (video)

lunedì 13 maggio 13:59 - di Redazione

Studenti, militanti di Potere al Popolo, docenti: sono protagonisti di un presidio davanti all’università La Sapienza di Roma, in piazzale Aldo Moro, per dire no al fascismo. “Non me sta bene che no”, si legge nei cartelli e si sente dai megafoni, riprendendo le parole del 15enne Simone che a Torre Maura affrontò il responsabile di Casapound per il Lazio Mauro Antonini in strada per protestare contro i rom nel centro di accoglienza del quartiere. Tra un’ora è previsto, proprio qui, il sit-in di Forza Nuova che manifesterà in previsione dell’intervento alla Sapienza di Mimmo Lucano, ex sindaco pro migranti di Riace. “Siamo tutti antifascisti” è il coro che si leva mentre gli agenti del Reparto Mobile sono già schierati a muro per scongiurare eventuali blitz dalla strada da parte dei militanti di estrema destra.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza