A scuola di riciclo al “Rida Ambiente”: i piccoli alunni pontini non hanno bisogno di Greta (video)

mercoledì 8 maggio 17:03 - di Redazione

A scuola di riciclo per la giornata “Rifiuti Animati”. Più di 300 bambini delle scuole pontine sono stati ospiti di Rida Ambiente, l’impianto di trattamento dei rifiuti urbani indifferenziati di Aprila, dove hanno imparato che ciò che finisce nella spazzatura per lo più può avere una vuota vita e, soprattutto, che i rifiuti si devono e possono ridurre.

Al Rida Ambiente la seconda vita dei rifiuti

Si chiamano «buone prassi». Ma per i bambini delle scuole pontine le esperienze vissute al Rida Ambiente sono state soprattutto un bel gioco che ha permesso loro di capire come dare una mano all’ambiente, partendo da piccoli gesti. «Abbiamo spiegato anche come fare consapevolmente la spesa, per esempio scegliendo un dentifricio che non ha la scatola di cartone», ha raccontato la responsabile ambiente dell’impianto Cristina Meloni, sottolineando che «spiegare queste cose semplici ai bambini significa far sì che poi anche ai grandi arrivino queste informazioni». Ai genitori dei piccoli alunni pontini, e in particolare alle loro mamme, però, è arrivato anche qualcosa di più: oltre che un giochino per loro stessi, i bambini hanno costruito un regalino per la festa della mamma, utilizzando materiali di riciclo.

 

Oggi il Rai TG Regione si è occupato della nostra giornata chiamata "Rifiuti Animati", in cui abbiamo condiviso le migliori pratiche per l'ambiente insieme a più di 300 bambini delle scuole elementari di diverse province del Lazio. Il servizio è andato in onda nell'edizione odierna delle 14:00

Pubblicato da RIDA Ambiente Srl su Mercoledì 8 maggio 2019

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi