Siri linciato da un’intercettazione che non esiste? Parli la Procura

giovedì 25 aprile 14:13 - di Francesco Storace

Il problema non è il governo, che riguarda solo la sceneggiata di Luigi Di Maio. Il problema riguarda una persona. Il sottosegretario Siri.

Da giorni, l’esponente leghista è nel mirino dei grillini. Ma c’è da restare allibiti di fronte al titolo de La Verità di oggi. Il quotidiano di Maurizio Belpietro ci informa che la famosa intercettazione sui trentamila euro al sottosegretario non esiste.

Il Corriere della Sera

Il Corriere della Sera aveva scritto di questa confidenza di Paolo Arata – ex deputato di Forza Italia – al proprio figlio: “Questa operazione ci è già costata trentamila euro”. Il prezzo della corruzione per favorire il cosiddetto minieolico tanto caro all’imprenditore Nicastri, a sua volta accusato di finanziare la latitanza del boss mafioso Matteo Messina Denaro.

Ma come se nulla fosse accaduto, pare che gli inquirenti abbiano fatto sapere attraverso La Verità che quelle parole non stanno in alcun fascicolo giudiziario.

La Verità

Ha ragione La Verità o il Corriere della Sera? Fatto sta che l’Italia ha diritto di sapere.

Perché se tutto questo è stato inventato – e ormai non ci si meraviglia più di nulla – c’è un uomo che è stato linciato. Fatto passare per un corrotto, un ladruncolo.

Solo la Procura di Roma ha il potere di dire come stanno le cose. E se veramente quell’intercettazione non si trova, si ha il dovere di mettere tra virgolette, con nome e cognome, la frase “non abbiamo trovato nulla”.

Perché sono giorni che assistiamo ad uno spettacolo incredibile, una commedia senza fine, a scambi di accuse nel governo.

I Cinquestelle parlano addirittura di legami di Siri con la mafia. Se la Procura sa che non è vero, deve dirlo. Se cade quell’intercettazione, dove sta la corruzione?

Anche se questo è il governo che cancella la prescrizione, non è un motivo per farci sapere come stanno le cose fra tremila anni.

Ora è il momento.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NESTORE 25 aprile 2019

    manigoldi

  • In evidenza

    contatore di accessi