“Roma merita di più”: sabato i comitati di quartiere in piazza contro Virginia Raggi

giovedì 4 aprile 17:44 - di Redazione

Fermate della metro chiuse per problemi tecnici, disservizi legati alla raccolta dei rifiuti, problematiche connesse alla gestione dei campi rom. I romani non ne possono più. E a dare voce alla loro esasperazione nei confronti della giunta Raggi arrivano ora anche i comitati di quartiere: con lo slogan “Roma merita di più” hanno organizzato una manifestazione per sabato 6 aprile, in piazza del Campidoglio.

Non solo protesta: «Dai noi le soluzione che Raggi non sa trovare»

L’appuntamento non servirà solo a manifestare l’insoddisfazione verso l’amministrazione Cinquestelle, ma anche a proporre soluzioni alternative «ai problemi che la giunta Raggi sta dimostrando di non saper risolvere». Secondo i promotori «negli ultimi anni sono peggiorate obiettivamente la sicurezza, la qualità della vita e la fruibilità della città da parte dei residenti, dei commercianti e dei turisti». Per questo hanno deciso di «dare una ”scossa” a questa amministrazione chiedendo più cura, dignità e decoro per tutta la città».

Un libro bianco sui problemi di Roma

La manifestazione, dunque, non avrà i connotati della «mera critica fine a sé stessa», ma «saranno invitati tutti coloro che vorranno indicare proposte risolutive utili». «Verrà predisposto e consegnato alla sindaca Raggi un dossier, così – hanno spiegato ancora i promotori – si prenderà atto se la sindaca stessa e la sua giunta vorranno ricevere e ascoltare i comitati». La manifestazione si svolgerà proprio nei giorni in cui sono in corso proteste e manifestazioni a Torre Maura, scoppiate a causa della decisione del comune di trasferire alcune famiglie rom presso un centro di accoglienza del quartiere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza