Province, Silvestroni (FdI) plaude alla possibile cancellazione della legge Delrio

sabato 27 aprile 17:17 - di Redazione
Nel giorno in cui si torna a parlare di Province, con la possibile approvazione di una legge che le resuscita, dalle fila dell’opposizione si esulta per l’ipotesi di superare la sciagurata legge Delrio del Pd.
“Sempre più vicino il ritorno del voto popolare nelle province e di conseguenza l’abrogazione della sciagurata legge del Pd detta Delrio. È una battaglia che combatto da anni avendo vissuto sulla mia pelle cosa significa essere un amministratore della città metropolitana di Roma e per colpa di una legge assurda non poter dare un  supporto adeguato ai Comuni e ai cittadini.”, spiega il deputato di Fratelli d’Italia nonché promotore dell’intergruppo parlamentare per il superamento della Legge Delrio ed il ripristino delle Province, Marco Silvestroni.
“L’intergruppo parlamentare per il superamento della Delrio è stata una delle mie prime azioni da deputato da Aprile 2018 e oggi il raggiungimento dell’obiettivo è sempre più vicino. C’è una proposta di legge sul tavolo che mi auguro arrivi in aula il prima possibile per restituire dignità ad uno degli enti di prossimità più importanti e per restituire ai cittadini sovranità ripristinando il voto diretto di presidenti e consiglieri provinciali. Le critiche del PD su questa proposta sono solo un patetico tentativo di non ammettere che la legge Delrio ha solo creato paralisi amministrativa e disservizi ma per fortuna ora abbiamo la possibilità di cancellarla e andare avanti”, conclude Silvestroni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza