Il trapper Og Eastbull deride i poliziotti: drogati. Denunciato per vilipendio (video)

sabato 27 aprile 14:47 - di Redazione

È stato denunciato per vilipendio il trapper italo-romeno Og Eastbull, 28 anni, che nei giorni scorsi ha postato su Instagram una foto e un video con un’auto scenica, in tutto e per tutto simile a quella della Polizia di Stato, presa a noleggio. Le immagini, dal contenuto denigratorio nei confronti della Polizia di Stato, hanno fatto il giro del web. Nella foto si vede il trapper affacciato al finestrino dell’auto mentre fa il dito medio con entrambe le mani. Nel video, poi, è ripreso mentre parla a una radiolina e dice «maresciallo, abbiamo finito la droga, maresciallo. È un casino». Gli agenti della Squadra mobile e della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Roma hanno denunciato il cantante per vilipendio alle istituzioni della Repubblica e il noleggiatore dell’autovettura per illecita detenzione di segni distintivi, contrassegni o documenti di identificazione in uso ai corpi di polizia, ovvero di oggetti che ne simulino la funzione. Inoltre, era sprovvisto delle necessarie autorizzazioni per il noleggio di auto ad uso scenico. L’autovettura è stata sequestrata. Per un episodio analogo nel febbraio del 2015 era stato denunciato un altro cittadino straniero, e anche in quell’occasione era stata sequestrata l’auto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da OG EASTBULL (@og_eastbull) in data:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi