Fratelli d’Italia: solo staccando la spina ai grillini si potranno abbassare le tasse

domenica 7 aprile 19:14 - di Redazione

”Il richiamo del vicepremier Salvini a proposito della Flat Tax appare quanto mai utile, soprattutto alla luce del clamoroso voto contrario espresso in Parlamento lo scorso 27 marzo anche dal suo stesso partito. Se quel giorno la mozione di Fratelli d’Italia fosse stata approvata il governo si sarebbe impegnato a tagliare le tasse con la Flat Tax, con la la Flat Tax incrementale e attraverso il taglio delle accise. Esattamente tutti gli impegni che avevamo preso in campagna elettorale”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. “Auspichiamo che il capo della Lega dia precise indicazioni ai suoi parlamentari affinché rispettino questo orientamento e non sia il solito slogan da campagna elettorale. È ora che la Lega tolga i dossier economici al M5S, completamente incapace di produrre risultati concreti per il bene dell’Italia. Noi di Fdi lo avevamo detto sin dal principio e non siamo entrati a far parte del governo gialloverde proprio perché sapevamo che con i grillini non si sarebbe potuto realizzare nulla di buono. E oggi, con il rischio che l’Iva salga al 25% e con l’economia stagnante, purtroppo ci rendiamo conto di aver sempre avuto ragione. La Lega stacchi la spina al governo Conte il prima possibile e venga ridata la parola agli italiani. Siamo certi -conclude- che i cittadini premieranno la forza più coerente del Parlamento, l’unica che, come Fdi ha dimostrato, ha sempre lottato e realizzato gli impegni assunti con gli elettori”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi