Fedez maleducato con il figlio trapper di La Russa: “Fa vomitare”. Poi cancella tutto (video)

lunedì 22 aprile 12:39 - di Redazione

“Ci mancavano solo i figli dei politici che fanno la trap. Ho i conati…”. Il noto Fedez contro il trapper sconosciuto – e giovanissimo, appena sedicenne – che ha il torto di essere figlio di un politico che lo stesso Fedez detesta, cioè Ignazio La Russa.

Tanto basta per far diventare una discussione privata tra i due il soggetto di una storia su Instagram (poi cancellata) con la quale Fedez dà in pasto il ragazzino (che fa la trap col nome Larus) ai suoi fan. Fedez era rimasto particolarmente infastidito dalla battuta del ragazzo sui suoi tatuaggi: “Voglio vedere quando andrai ai colloqui a scuola di tuo figlio con tutti quei tatuaggi…”. Battuta cui il cantante ha risposto dando dello xenofobo al suo interlocutore.

Poi ha raccontato tutto in una storia su Instagram: “Ho appena avuto una discussione con il figlio di un celebre politico italiano, che penso faccia trap, parlando di quante canne si fuma e di quante ragazze si s…a.  Voleva farmi sapere di essere risentito del fatto che io in passato abbia criticato suo padre. […] Ci mancavano solo i figli dei politici italiani che si mettono a fare trap, soltanto a dirlo mi vengono i conati di vomito”. Larus ha risposto a sua volta all’attacco di Fedez postando una foto in compagnia della Ferragni col commento: “Lei a differenza di te non si è messa a litigare con un sedicenne..”. I due litiganti hanno poi cancellato ogni traccia della lite ma il gossip sulla rete era andato via via alimentandosi diventando un caso.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NESTORE 22 aprile 2019

    Fedez e la Ferrani non possono avere il credito di cittadinanza ma la patente di stupidità.

  • In evidenza