Ciclismo, impresa dell’italiano Bettiol: vince il giro delle Fiandre in solitaria

domenica 7 aprile 20:00 - di Redazione

Alberto Bettiol trionfa nella 103esima edizione del Giro delle Fiandre, 267 km da Anversa a Oudenaarde. Il 25enne toscano della Education First si impone in solitaria in una delle cinque classiche monumento del ciclismo, grazie a un attacco a 14 km dal traguardo. L’Italia torna a vincere nella “Ronde” a distanza di 12 anni dal successo di Alessandro Ballan. Secondo posto per il danese Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick Step) e terzo per il norvegese Alexander Kristoff (Uae-Team Emirates). “Non ci credo ancora, sono stati i 14 chilometri più lunghi della mia vita”, ha dichiarato Bettiol a caldo dopo l’arrivo. A completare la grande giornata del ciclismo italiano arriva la vittoria nella prova femminile di Marta Bastianelli. La 31enne laziale nella “Ronde” vince allo sprint davanti all’olandese Annemiek Van Vleuten e alla danese Uttrup Ludwig.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi