“Zingaretti ha la terza media”. Mistero buffo sul titolo di studio del segretario Pd (video)

mercoledì 6 marzo 19:29 - di Guido Liberati

Un giallo che forse potrebbe risolvere (suo fratello Luca) il commissario Montalbano. Che titolo di studio ha Nicola Zingaretti? Il giallo, anzi, il mistero buffo sul nuovo segretario Pd ha appassionato i Social. Il fresco vincitore delle primarie avrebbe lo stesso titolo di studio di Valeria Fedeli. Il governatore del Lazio si sarebbe fermato alla terza media, nonostante il curriculum pubblico che gli assegna un diploma da odontotecnico. Uno smacco niente male per un partito che ha sempre cavalcato la superiorità intellettuale (e culturale) sui propri avversari politici.

Oggi il giornalista Mario Adinolfi sulla sua bacheca Facebook ha scritto un post al vetriolo sull’argomento. «E insomma, a quanto pare su Zingaretti che non ha mai fatto manco la maturità e nasconde il titolo di studio ho ragione io. Riepilogo. Zingaretti viene eletto segretario del Pd e scatta la pubblicazione automatica delle biografie inviate dallo staff, con il consueto stile giornalistico italiano da inginocchiatoio davanti al leader del Pd. Faccio notare che è omesso il titolo di studio e offro una notizia: Zingaretti non ha mai completato gli studi del ciclo medio superiore. Su internet mi dicono di tutto. Open di Enrico Mentana apre il “fact checking” e indovinate l’unica fonte che trova per smentirmi qual è? Lo staff di Zingaretti. Che indica nell’istituto De Amicis la scuola dove Zingaretti si sarebbe diplomato. Li invito a verificare. Perché se io scrivo, so. Oggi hanno verificato».

Adinolfi cita il sito di Enrico Mentana, Open. Una giornalista si è recata presso l’istituto dove Zingaretti si sarebbe diplomato. Le risposte? Un muro di imbarazzato silenzio da parte del preside. E c’è chi invece ha più apertamente ironizzato: “Ah, perché Zingaretti ha studiato?”. Del resto, il nuovo leader del Pd ha sciorinato dichiarazioni in un italiano davvero stentato. In una dichiarazione pubblica ha sbagliato un congiuntivo in stile Fantozzi.

Ecco il video del congiuntivo fantozziano

In un’altra occasione il fratello del “commissario Montalbano” ha invece usato un improvvido «A me hanno imparato», da far rabbrividire una maestra di scuola elementare.

Ecco il video di Zingaretti che dice: “A me hanno imparato”

Zingaretti come Valeria Fedeli?

Non sarebbe la prima volta che il Pd, che si erge a baluardo della cultura contro i barbari della destra e degli altri partiti, scivola in clamorose gaffe in fatto di titoli di studio. L’ultima figuraccia porta il nome di Valeria Fedeli. Prima è stata nominata ministro dell’Istruzione, poi è caduto il velo sulla sua carriera accademica. Non era laureata, come qualcuno del suo staff aveva lasciato intendere. Non era nemmeno diplomata. Si era fermata alla terza media. Se fosse così anche per Zingaretti, nel Pd qualcuno ha già pronta la risposta, tanto autoironica quanto esilarante. “Per due euro chi volevate, Gramsci?”

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Vittorio Ritzu 5 settembre 2019

    Onore al merito a Zingaretti, vuol dire che il Diploma o la Laura non sono tutto per tutti 🤔

  • antonio 6 marzo 2019

    non è importante la terza media o la terza laurea … davvero. è la visione del mondo da sx il problema del secolo.

    • Francesco Storace 6 marzo 2019

      Anche

    In evidenza