Venezuela, Maduro espelle l’ambasciatore tedesco: «Persona non gradita»

mercoledì 6 marzo 16:57 - di Redazione

Venezuela, il governo di Nicolas Maduro ha dichiarato “persona non gradita” l’ambasciatore tedesco a Caracas, Daniel Martin Kriener, “per i suoi ricorrenti atti di ingerenza nelle questioni interne del paese”. Kriener ha 48 ore per lasciare il paese. In un comunicato, il ministero degli Esteri ha definito “inaccettabile che un rappresentante diplomatico straniero eserciti” nel territorio del paese che lo ospita “un ruolo pubblico più tipico di un leader politico in chiaro allineamento con l’agenda di cospirazione dei settori estremisti dell’opposizione venezuelana”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *