Sondaggio: la Lega raddoppia, schianto M5S. FdI al 4,2%. Ripresina azzurra grazie a B.

venerdì 15 marzo 12:49 - di Redazione

Lega al 34,4%, M5S al 23,2%: il sondaggio Demos per Repubblica conferma le tendenze delle ultime settimane: la Lega che raddoppia i consensi rispetto a un anno fa e il M5S che crolla di dieci punti percentuali. Che gli italiani considerino con scetticismo il Movimento Cinque Stelle si ricava anche da ulteriori dati del sondaggio: se Matteo Salvini è il primo leader nella classifica del gradimento, Di Maio gode di una percentuale di gradimento uguale a quella di Giorgia Meloni e si vede superato da Zingaretti e da Emma Bonino.

Va sottolineato poi che i provvedimenti del governo che vengono ritenuti più importanti sono la legge anti-corruzione, la legittima difesa e la riforma delle pensioni. Oltre due persone su tre considerano importanti queste misure, e circa una su tre assegna ad esse il rango di priorità. Il reddito di cittadinanza, invece, risulta gradito solo agli elettori M5S e in maggioranza dai residenti al Sud mentre solleva forti critiche tra i sostenitori di tutti gli altri partiti. L’importanza della Tv infine è condivisa da oltre due terzi degli intervistati , ma solo un quinto di essi – 21% – la colloca tra le opere di maggiore interesse.

Il sondaggio conferma l’effetto-Zingaretti sul Pd, che sale 19%. In ripresa Forza Italia al 9,6 così come Fratelli d’Italia al 4,2%. La fiducia verso il governo e verso il premier si mantiene al 54% ma è da notare che si tratta del dato più basso da giugno ad oggi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *